Pizza cavolo cappuccio, panna acida, salsa verde e storione affumicato

Jul 05 , 2021

Antonio Pappalardo della Cascina dei Sapori ha pensato ad una pizza che valorizza la nostra carne di storione leggermente affumicata, in un abbinamento fresco, leggero e creativo. Da provare!

Ingredienti:
● 1 kg farina tipo 1
● 650 gr acqua
● 25 gr sale
● 3 gr lievito di birra
● 200 gr storione affumicato Cru
● 100 gr cavolo cappuccio
● Aceto di lampone
● 50 gr panna da montare
● 5 gr succo di limone
● 100 gr di prezzemolo
● 1 acciuga
● 40 ml olio EVO
● 1/4 spicchio aglio

Procedimento
Mettere in una ciotola tutta la farina, il lievito e metà dell'acqua non fredda e iniziare a impastare. Continuare a impastare aggiungendo a filo l'acqua e in ultimo il sale.
Lasciar riposare 30 minuti l'impasto sul banco coperto da carta pellicola, formare dei panetti da 250 gr e far maturare a 4 gradi per 18-24 ore in un contenitore ermetico. Stendere un panetto lasciando il cornicione ben pronunciato in modo che in cottura risulti ben alveolato.
Farcire con del fiordilatte e infornare nel forno a legna a 420 gradi per 2 minuti.
Tagliare a fettine sottili il filetto di storione affumicato. Tagliare finemente il cavolo cappuccio e lasciar marinare una notte in frigo con l'aceto di lamponi. Il giorno dopo scolare e condiscilo con sale e olio EVO.
Semi montare la panna aggiungendo alla fine il succo di limone. In un frullatore mettere il prezzemolo, l'aglio, l'olio e l'acciuga e frullare fino a ottenere una salsa liscia.
Sfornare la pizza e farcirla con il cavolo cappuccio, adagiare delle fette di storione e infine, con l'aiuto di un biberon, ultimare con la panna acida e la salsa verde.


Articoli vecchi Nuovi articoli